Goldoni - Parini - Alfieri - Vita, Personalità,...
Fenoglio - Sciascia - Tomasi di Lampedusa -...
Buzzati - Bacchelli - Pratolini - Vita, Personalità, Opere
  • Buzzati - Bacchelli - Pratolini - Vita, Personalità, Opere

Buzzati - Bacchelli - Pratolini - Vita, Personalità, Opere

A. Menetti
8,50 €
Tasse escluse

Vita, personalità e opere dei principali autori della letteratura italiana

Riassunti o parafrasi

Il testo inizia con Buzzati: Barnabo delle Montagne, Il Segreto del Bosco Vecchio, alcuni racconti e soprattutto Il deserto dei Tartari. Bacchelli: Il diavolo al Pontelungo, Il Mulino del Po,Una passione coniugale, Il pianto del figlio di Lais, Lo sguardo di Gesù, Il figlio di Stalin. Pratolini: Il tappeto verde, Il Quartiere, Cronaca familiare, Cronache di poveri amanti, Metello, Lo scialo, Allegria e derisione.

Quantità
Ultimi articoli in magazzino

«Dino Buzzati è l’unico nostro scrittore che faccia del fantastico la sua forma privilegiata di espressione» (Gioanola). Infatti «Buzzati, che fu pure un ragguardevole pittore e un giornalista di rigorosa professionalità, ha rivelato nel­la sua narrativa una singolare attitudine a trasferire i dati del reale su un piano magico-favoloso sbilanciato talvolta nel­l’atmosfera del grottesco e dell’assurdo, secondo una tecnica liberamente assunta dal surrealismo kafkiano. L’impegno di Buzzati a prolungare la realtà in una rete fittissima di simboli, di allegorie, di metafore allusive alla dimensione del mistero si avverte già fin dalle prime opere» (Filippelli).

Nella storia della cultura contemporanea Riccardo Bac­chel­li è una delle figure più rappresentative. La vastità del­la sua opera è tale che interessa in egual misura l’uomo di lettere, lo storico, il sociologo, il moralista. Egli si volge alla sto­ria (storici infatti sono i suoi migliori romanzi) e al­­la cultura non per farne «il repertorio di una curiosità divertita», co­me dice l’Apollonio, ma «prendendola tutta sul se­rio, come sacrosanta vita dell’uomo animata da una forza di­vina verso una meta divina». La storia, presente o passata, gli offre la possibilità di «illustrare le origini, la natura, il destino del­la nostra vita sociale, politica, civile, culturale; e più oltre o più a fondo, la tempra della nostra razza e gli i­dea­li dibattiti, attraverso i tempi, le ere, delle forme e del­­le forze che costituiscono la nostra civiltà, mostrandone i se­gni di cre­scenza e di decadimento» (Marzot).

Vasco Pratolini non appartiene, come qualcuno ha sostenuto, alla generazione del realismo degli anni Trenta, perché se la sua attività cominciò nel ’38 con la collaborazione a “Letteratura” e con la direzione, assieme ad Alfonso Gatto, della rivista letteraria “Campo di Marte”, la sua pri­ma opera, Tappeto verde, viene pubblicata nel ’41. È pe­rò vero che la sua formazione culturale e il gusto che ha con­traddistinto l’intera sua opera derivano dal clima culturale di quel decennio e più precisamente dall’ermetismo fiorentino, al quale Pratolini si avvicinò nel momento in cui ta­le movimento dimostrava evidenti segni di esaurimento. Que­sto spiega il motivo per cui proprio Pratolini finì per con­durre a termine un’opera di diversione verso soluzioni rea­listiche (come osserva il Manacorda), anche se l’innata vo­cazione lirico-elegiaca e l’alimento fiorentino che l’aveva edu­cata saranno sempre presenti nella produzione letteraria pra­toliniana.

Indice
Dino Buzzati
La personalità e la vita
Bàrnabo delle montagne   
Il segreto del bosco vecchio
Il deserto dei tartari
I racconti
Riccardo Bacchelli
La personalità   
La vita   
Il dibattito culturale degli anni venti:   
“La ronda” e il ritorno all’ordine   
Il diavolo al pontelungo   
Parte prima: La Baronata   
Parte seconda: Bologna   
Il mulino del Po   
Volume primo: Dio ti salvi   
Volume secondo: La miseria viene in barca   
Volume terzo: Mondo vecchio sempre nuovo   
Altri romanzi   
Una passione coniugale   
Il pianto del figlio di Lais   
Lo sguardo di Gesù   
Il figlio di Stalin   
Vasco Pratolini
La personalità   
La vita   
Il ciclo della “memoria”   
Il tappeto verde   
Il Quartiere   
Il ciclo della “cronaca”   
Cronaca familiare   
Cronache di poveri amanti   
Il ciclo di “una storia italiana”   
Metello   
Lo scialo   
Allegria e derisione   

0148-S1D1S
2 Articoli

Potrebbe anche piacerti

Riassunto Foscolo Manzoni Leopardi - Vita, Personalità, Opere - Edizioni Bignami

Foscolo - Manzoni - Leopardi - Vita, Personalità, Opere
8,50 €

Carducci - Pascoli - D'Annunzio - Vita, Personalità, Opere

Carducci - Pascoli - D'Annunzio - Vita, Personalità, Opere
8,50 €

Montale - Ungaretti - Quasimodo - Saba - Vita, Personalità, Opere

Montale - Ungaretti - Quasimodo - Saba -  Vita, Personalità, Opere
11,00 €

Verga - Pirandello - Svevo - Vita, Personalità, Opere

Verga - Pirandello - Svevo - Vita, Personalità, Opere
8,50 €

Dante - Petrarca - Boccaccio - Vita, Personalità, Opere

Dante - Petrarca - Boccaccio - Vita, Personalità, Opere
9,00 €

Moravia - Pavese - Vittorini - Silone - Vita, Personalità, Opere

Moravia - Pavese - Vittorini - Silone -   Vita, Personalità, Opere
8,50 €

Calvino - Bassani - Cassola - Vita, Personalità, Opere

Calvino - Bassani - Cassola - Vita, Personalità, Opere
8,50 €

Fenoglio - Sciascia - Tomasi di Lampedusa - Vita, Personalità, Opere

Fenoglio - Sciascia - Tomasi di Lampedusa - Vita, Personalità, Opere
8,50 €

Goldoni - Parini - Alfieri - Vita, Personalità, Opere

Goldoni - Parini - Alfieri - Vita, Personalità, Opere
8,50 €

Boiardo - Ariosto - Tasso - Vita, Personalità, Opere

Boiardo - Ariosto - Tasso - Vita, Personalità, Opere
8,50 €

Letteratura italiana - Il Novecento - Maturità

Letteratura italiana - Il Novecento - Maturità
11,00 €

Il romanzo italiano nell'Ottocento e nel Novecento - Trame e notizie

Il romanzo italiano nell'Ottocento e nel Novecento - Trame e notizie
10,00 €