English literature - from early times to the...
Letteratura francese - in italiano - dalle...
Les verbes - Schede per la coniugazione verbi francesi
  • Les verbes - Schede per la coniugazione verbi francesi

Les verbes - Schede per la coniugazione verbi francesi

A. M. Bignami
6,50 €
Tasse escluse

Schede sui verbi francesi.

Il volume è un testo, per così dire, “interattivo”, in quanto si presenta come una nutrita raccolta di schede da compilare per l’apprendimento dei verbi francesi e della loro coniugazione (che, ça va sans dire, possono risultare piuttosto ostici per chi vuole cimentarsi con questa lingua). Il libro comprende anche un’Introduzione dove sono esposte le regole per coniugare i verbi e un’Appendice pensata per facilitare la compilazione delle schede stesse (e che illustra le desinenze, i verbi ausiliari e i tempi primitivi dei principali verbi regolari e irregolari: savoir, sachant, su, je sais, je sus). È il perfetto completamento del volume Verbi francesi edito da Edizioni Bignami.

Quantità

Estratto:

Per la coniugazione dei verbi francesi è importante sapere che i tempi verbali si dividono in tempi primitivi e tempi derivati.
 
– I tempi primitivi sono cinque e servono a formare tutti gli altri tempi. Per questo è molto importante sapere quali sono.
– I tempi derivati sono quelli che si formano dai tempi primitivi. Per questo è molto importante sapere da quali tempi derivano.
♦ L’infinito presente (infinitif présent) serve a formare: il futuro (futur) e il condizionale  presente (conditionnel présent).
Si aggiungono al tema dell’infinito presente le desinenze:
– ai, as, a, ons, ez, ont per il futuro;
– ais, ais, ait, ions, iez, aient per il condizionale presente.
NOTA – Per i verbi:
– in OIR, si sopprime il dittongo oi della desinenza dell’infinito prima di aggiungere le desinenze relative;
– in RE, si sopprime l’e finale dell’infinito prima di aggiungere le desinenze relative.
♦ Il participio presente (participe présent) serve a formare: l’indicativo pre­sente (indicatif présent) plurale, l’indicativo imperfetto (indicatif imparfait), il congiuntivo presente (subjonctif présent) e l’imperativo (impératif)  plu­rale.
Per la formazione di questi tempi verbali si sostituisce la desinenza -ant del participio presente con:
– le desinenze ons, ez, ent per l’indicativo presente plurale;
– le desinenze ais, ais, ait, ions, iez, aient per l’indicativo imperfetto;
– le desinenze e, es, e, ions, iez, ent per il congiuntivo presente;
– le desinenze ons, ez ed eliminando il soggetto per l’imperativo plurale.
NOTA – I verbi in OIR:
– cambiano -evant in -oivent per formare la 3ª persona plurale dell’indicativo e del congiuntivo presente;
– cambiano -evant in -oive, -oives, -oive per formare il singolare del congiuntivo presente.
♦ Il participio passato (participe passé) serve a formare tutti i tempi composti.
♦ La 1ª persona singolare dell’indicativo presente (indicatif présent) serve a formare l’imperativo (impératif) singolare, oltre a formare la 2ª e la 3ª persona sempre dell’indicativo presente singolare, nei seguenti modi:
– se la 1ª persona termina per e, la 2ª termina per es e la 3ª per e;
– se la 1ª persona termina per s, la 2ª termina per s e la 3ª per t;
– se la 1ª persona termina per ds, la 2ª termina per ds e la 3ª per d;
– se la 1ª persona termina per x, la 2ª termina per x e la 3ª per t.
♦ Il passato remoto (passé simple) serve a formare il congiuntivo imperfetto (subjonctif imparfait), aggiungendo alla vocale iniziale della desinenza della 1ª persona del singolare le desinenze: sse, sses, t (con accento circonflesso sulla vocale) ssions, ssiez, ssent.
♦ Un verbo regolare si coniuga in tutti i tempi e in tutte le persone secondo il modello del gruppo al quale appartiene.
Nella formazione dei tempi derivati dei verbi regolari è necessario ricordarsi le note ortografiche riguardanti certi verbi.
♦ Un verbo irregolare si allontana dalle regole della formazione dei tem­pi. Certi verbi sono irregolari solamente nei tempi primitivi, altri sono irregolari sia nei tempi primitivi che nei tempi derivati.
♦ Le irregolarità esistono solamente nei tempi semplici.
A pag. 63 sono riportati i tempi primitivi dei verbi regolari e dei principali verbi irregolari.
Per un completo studio dei verbi francesi si consiglia l’utilizzo del volume Verbi francesi, edito da Edizioni Bignami, contenente un nutrito Di­zio­na­riet­to di verbi francesi e dei corrispettivi verbi modello.

0923-S5C1S
7 Articoli

Potrebbe anche piacerti

Verbi francesi - regolari, irregolari, difettivi

Verbi francesi - regolari, irregolari, difettivi
8,00 €

Littérature française

Littérature française
9,50 €

Letteratura francese - in italiano - dalle origini ai giorni nostri

Letteratura francese - in italiano - dalle origini ai giorni nostri
12,00 €

Verbi francesi - Grammatica e sintassi - Scheda

Verbi francesi - Grammatica e sintassi - Scheda
5,00 €

Francese - Grammatica - I 100 punti essenziali, le funzioni indispensabili

Francese - Grammatica - I 100 punti essenziali, le funzioni indispensabili
11,00 €

Francese - 350 esercizi con chiavi risolutive - Compendio grammaticale

Francese - 350 esercizi con chiavi risolutive - Compendio grammaticale
9,50 €