Costituzione della Repubblica Italiana -...
Esame di Storia dell'Arte 2: Dal Paleocristiano...
Esame di Storia dell'Arte 3: Dal Seicento ai giorni nostri - Scuole Superiori
  • Esame di Storia dell'Arte 3: Dal Seicento ai giorni nostri - Scuole Superiori

Esame di Storia dell'Arte 3: Dal Seicento ai giorni nostri - Scuole Superiori

E. Bignami
8,50 €
Tasse escluse

Riassunto di Storia dell'Arte

L’arte dal Seicento ai giorni nostri. Si inizia da Classicismo e scuola dei Carracci, per passare a Caravaggio, al Barocco e alla trattazione di architettura, scultura e pittura di questo secolo. Con un cenno sui rapporti fra arte italiana e straniera. L’arte nel primo Settecento e l’arte nel secondo Settecento (il movimento neoclassico); i rapporti fra arte italiana e straniera. Ottocento, suddiviso in due parti: corrente romantica e i movimenti artistici e gli artisti dell’Ottocento europeo. Movimenti artistici nel primo Novecento (Art Nouveau, Fauves, Cubismo, Espressionismo, Astrattismo, Futurismo, Metafisica, Dadaismo, Surrealismo). Infine, i movimenti artistici nel secondo dopoguerra (Informale, Conceptual Art, Pop Art, Arte Povera, Transavanguardia).

Quantità

Dal Seicento ai giorni nostri

Introduzione
La produzione artistica della fine del XVI secolo e dell’inizio del Seicento fu condizionata dallo spirito della Con­tro­ri­for­­ma, che orientò gli artisti italiani verso un linguaggio fi­gu­rativo conforme alle regole del Concilio di Trento. L’ideo­lo­­gia controriformata determinò come conseguenza una mi­no­re libertà espressiva degli artisti, che furono costretti a pri­vilegiare i soggetti sacri rispetto a quelli mitologici e profani.
All’inizio del secolo si costituirono due correnti pittoriche che rinnovarono profondamente tutta la cultura italiana:
–    Riforma classicista dei Carracci;
–    Rivoluzione naturalistica di Caravaggio.
Il centro di sviluppo della produzione figurativa del Sei­cen­­to fu Roma. La sede della Chiesa cattolica, dopo la crisi do­­vuta alla Riforma Luterana del 1517, stava riaffermando in tut­ta Europa la sua influenza ed era la costante meta di pellegrini, di­plomatici, collezionisti e artisti italiani ed europei, che si re­cavano nella capitale anche attratti dal mecenatismo dei Papi.
Lo spostamento dell’asse culturale italiano dall’area cen­tro­-settentrionale (declino di Firenze e Venezia) a quella cen­tro-meridionale (Roma e Napoli) spiega la diffusione del­l’arte italiana del Seicento in Spagna e la nuova impronta ur­banistica e architettonica assunta dalla capitale.
L’arte italiana e straniera del Seicento è stata a lungo definita barocca, termine con il quale oggi si fa riferimento solo ad alcuni aspetti del gusto romano (Bernini, Borromini, Pie­tro da Cortona); arte che si affermò non solo in Italia, ma an­che in Europa e perfino in America Latina.
Dal punto di vista iconografico in questo periodo la produzione pittorica si specializzò dando vita ai cosiddetti ge­ne­ri: natura morta, paesaggio, ritratto, scene di vita domestica ecc.
Oltre alla committenza ecclesiastica e pubblica, diventò sempre più importante quella privata, grazie allo sviluppo del collezionismo e del gusto per le arti minori.

Indice

CAPITOLO 1 – La pittura di inizio secolo   
Il Classicismo e la scuola dei Carracci   
Caravaggio e la rivoluzione naturalistica   
Roma   
Firenze   
CAPITOLO 2 – Architettura e scultura di inizio secolo
Architettura   
Scultura   
CAPITOLO 3 – Il Barocco 
CAPITOLO 4 – La pittura nel Seicento 
Roma   
Firenze
Napoli   
Genova   
Venezia   
CAPITOLO 5 – Architettura e scultura nel Seicento   
Architettura   
Scultura   
CAPITOLO 6 – Rapporti fra arte italiana e straniera   
Gli artisti   

Il Settecento
Introduzione   
CAPITOLO 1 – L’arte nel primo Settecento
Architettura   
Pittura   
CAPITOLO 2 – L’arte nel secondo Settecento   
Il movimento neoclassico   
Architettura   
Pittura   
Scultura   
CAPITOLO 3 – Rapporti fra arte italiana e straniera   

L'Ottocento
Introduzione   
CAPITOLO 1 – La pittura nel primo Ottocento   
I Nazareni   
Il Purismo   
I Preraffaelliti   
CAPITOLO 2 – Scultura e architettura nel primo Ottocento
Scultura   
Architettura   
CAPITOLO 3 – La corrente romantica   
Pittura   
Scultura   
CAPITOLO 4 – L’arte nel secondo Ottocento   
Pittura   
Scultura   
Architettura   
CAPITOLO 5 – Movimenti artistici dell’Ottocento europeo  
Francia   
Germania   
Inghilterra   
CAPITOLO 6 – Gli artisti dell’Ottocento europeo   

Il Novecento
CAPITOLO 1 - Movimenti artistici nel primo Novecento   
Art Nouveau
I Fauves   
Cubismo
Espressionismo   
Die Brücke
Der Blaue Reiter
Astrattismo
Futurismo   
Pittura metafisica
Dadaismo   
Surrealismo
La Scuola di Parigi
CAPITOLO 2 – L’arte europea fra le due guerre
CAPITOLO 3 – Movimenti artistici nel secondo dopoguerra
Informale
Conceptual Art
Pop Art
Arte Povera
Transavanguardia
Indice dei nomi  

0512-S4A3S
89 Articoli

Scheda tecnica

Tipo Scuola
Scuole Superiori
Numero Pagine
184
Altezza
150
Larghezza
105

Scarica

storia arte vol3-0512

soria dell'arte dal Seicento ai giorni nostri

Scarica (63.37k)

Potrebbe anche piacerti

Storia dell'Arte -...

Storia dell'Arte - Ottocento e Novecento - Maturità
9,00 €

Esame di Storia dell'Arte...

Esame di Storia dell'Arte 1: Dalle origini all'Arte romana - Scuole Superiori
8,50 €

Esame di Storia dell'Arte...

Esame di Storia dell'Arte 2: Dal Paleocristiano al Cinquecento - Scuole Superiori
8,50 €

Storia dell'arte - Dal 1750...

Storia dell'arte - Dal 1750 ai giorni nostri - Scheda
5,00 €