Pacchetto Grammatica Italiana
Pacchetto "L'inglese in valigia!"

Pacchetto Imparare l'Italiano (per stranieri)

Comunicare è fondamentale: farlo nel modo corretto, è preferibile. Per aiutare gli stranieri a studiare ed esercitarsi con la lingua italiana, le Edizioni Bignami hanno raccolto in questo pacchetto i testi fondamentali per avvicinarsi all'italiano, con riassunti ed esercizi di grammatica e raccolta di frasi e situazioni comunicative comuni.


9,00 €
8,55 € MENO 5%


14,00 €
13,30 € MENO 5%


9,50 €
9,03 € MENO 5%


9,50 €
9,03 € MENO 5%

42,00 €
39,90 € MENO 5%
Tasse escluse
Quantità
In Stock

Pack description

Promozione pensata per facilitare lo studio della nostra stupenda ma difficile lingua italiana a persone di altra nazionalità, fornendo gli strumenti per imparare e mettersi alla prova con esercizi pratici.

Pack content

Compendio dei verbi Italiani che spiega le regole dei verbi regolari, irregolari e difettivi della lingua italiana.

La perfetta conoscenza dei verbi italiani è indispensabile per scrivere e parlare bene la lingua italiana, oltre che per lo studio di qualsiasi altra lingua. In questo Compendio dei verbi Italiani troverai tutte le regole grammaticali riguardanti i verbi e le tavole delle desinenze delle tre coniugazioni regolari. Inoltre, il bigino dei verbi italiani spiega le voci dei verbi irregolari, difettivi e impersonali, con un indice di oltre 4000 verbi transitivi e intransitivi.


La perfetta conoscenza dei verbi italiani è indispensabile per scrivere e parlare bene la lingua italiana, oltre che per lo stu­dio del latino e di qualsiasi altra lingua.
Nel compendio dei verbi italiani troverai, unitamente a tutte le regole grammaticali riguardanti i verbi, le tavole delle desinenze delle tre coniugazioni regolari e tutte le voci dei verbi ir­re­­golari e difettivi.
Di molto aiuto saranno anche le numerose indicazioni sull’uso dei verbi ausiliari. Infine, di particolare utilità, troverete l’indice di oltre 4.000 ver­bi transitivi e intransitivi con il loro ausiliare e con l’in­di­ca­zio­ne della pagina dove è riportato il modello di co­niu­ga­zio­ne.

Il termine verbo deriva dal latino verbum, che vuol dire “pa­­­rola”, ed è la parte più importante del discorso: senza il verbo, che ha fun­zione predicativa, un discorso non si reg­ge­­reb­be. In analisi grammaticale il verbo è quella parte variabile del di­scorso che indica un’esistenza, un’azione, uno stato o un modo di essere di persone, animali o cose.
Il verbo è formato da una parte invariabile, che si chiama te­ma (costituita dalla radice più la vocale tematica), e da una par­te variabile, che si chiama desinenza. Il tema del verbo si ottiene togliendo la desinenza dall’infi­ni­to presente. Coniugare un verbo vuol dire cambiarne per ordine le de­si­­nenze. Il verbo varia secondo: il numero, la persona, il modo, il tempo.

Scheda tecnica

Tipo Scuola
Scuole Medie
Numero Pagine
252
Altezza
150
Larghezza
105
Profondità
14
Peso
125

Il manuale "Benvenuti in Italia" è un insieme di corsi di lingua italiana per stranieri che hanno una conoscenza di base o intermedia della lingua italiana. 

Di livello elementare e intermedio, accompagna passo dopo passo chi vuole imparare l’italiano sotto la guida di un docente, in modo veloce, divertente ed efficace. Dieci lezioni con le più comuni situazioni quotidiane come presentarsi, fare la spesa, chiedere informazioni, andare al ristorante o dal dottore, corredate di esercizi pratici.

Questo corso di lingua italiana per autodidatti è utile per gli stranieri che desiderano imparare l'italiano e poterlo parlare in modo corretto nella vita quotidiana.


Benvenuti in Italia è un corso comunicativo con moderni metodi didattici per l’apprendimento veloce, divertente ed efficace della lingua italiana.

Questo bigino ti aiuterà ad esprimerti in italiano in pochissimo tempo. Sarai in grado di applicare le strutture presentate nel libro e di cavartela in modo adeguato in situazioni comunicative del quotidiano.

Il manuale di italiano "Benvenuti in Italia" prende in considerazione i più attuali metodi per lo studio di lingue, per un’immediata competenza linguistica parlata, con molti esercizi da eseguire autonomamente o con l'aiuto di un insegnante. Contiene anche riferimenti grammaticali essenziali.

Questo corso di italiano si rivolge a persone:

  • non di madrelingua italiana che desiderano stabilirsi in Italia;
  • che frequentano un corso d’italiano in Italia;
  • interessate allo studio della lingua italiana all’estero.

"Benvenuti in Italia" contiene 10 lezioni che includono le più svariate situazioni quotidiane:
incontrarsi e presentarsi, parlare delle proprie origini, parlare del lavoro, parlare della propria casa e dell’arredamento, andare al bar, andare a fare spese di alimentari e di abbigliamento, andare al ristorante, chiedere informazioni per strada, andare in giro in macchina, andare in ferie, andare dal medico e in ospedale. Alla fine del volume c’è una lezione supplementare dedicata in particolare a tutte le persone immigrate in Italia; comprende informazioni utili e il lessico che serve per le pratiche alla questura e all’ufficio del lavoro.

Ogni lezione contiene:
• dialoghi che si riferiscono a una situazione comunicativa quotidiana;
• una lista di vocaboli da tradurre nella madrelingua;
• vari esercizi orali e scritti;
• problemi grammaticali o lessicali di particolare rilievo;
• un riferimento grammaticale con relativi esercizi;
• campi lessicali o ulteriori dialoghi-modello per l’approfondimento del lessico;
• un breve testo di lettura;
• altri vocaboli della lezione.

Grazie al corso di italiano Bignami "Benvenuti in Italia" potrai imparare a parlare italiano rapidamente e facilmente: buono studio!

Scheda tecnica

Tipo Scuola
per studenti stranieri
Numero Pagine
206
Altezza
210
Larghezza
150
Profondità
11
Peso
283

Manuale di grammatica italiana

Volume per chi de­si­de­ra perfezionare la conoscenza della lingua italiana.
• Prima parte: fonologia. Contiene le regole che sovrintendono alla costruzione delle parole, che risultano così corrette dal punto di vista dei suoni. In questa parte è compresa anche la “punteggiatura”.
• Seconda parte: morfologia. Analizza le funzioni (nome, aggettivo, ecc.) delle parole e le tra­sfor­ma­zio­ni che alcune di esse possono (le cosiddette “parti variabili”) o non pos­sono (le cosiddette “parti invariabili”) subire nel discorso.
• Terza parte: Sintassi. Studia le relazioni esistenti tra le parole che compongono una pro­po­si­zio­ne o un periodo.
I numerosi esempi riportati rispondono all’esigenza di presentare la lin­gua concreta con cui ci confrontiamo ogni giorno.


La grammatica è il complesso delle regole che insegnano a parlare e a scrivere correttamente.
Si divide in tre parti principali:
• fonologia;
• morfologia;
• sintassi.
La fonologia (studio dei suoni o fonemi) si divide in:
• ortoepia, che insegna le norme della corretta pronuncia delle parole;
• ortografia, che insegna le norme della corretta scrittura delle parole.
La morfologia (studio della forma delle parole) insegna il valore e le va­ria­zioni delle parole, classificandole nelle diverse parti del discorso.
La sintassi (studio delle relazioni tra le parole nel discorso) insegna co­me si devono unire tra loro le parole in una proposizione, o le pro­po­si­zio­ni in un periodo.
Oltre a queste vi sono altre due parti della grammatica:
• l’etimologia, che studia l’origine e la formazione delle parole;
• la metrica, che studia la misura dei versi e il loro raggruppamento in strofe.

Inoltre il testo è arricchito dalla presenza della rubrica “Da non di­men­ti­ca­re”, che costituisce un approfondimento utile al lettore per capire la nor­mativa e l’uso della lingua, al fine di evitare gli errori più comuni e risolvere eventuali dubbi.

Scheda tecnica

Tipo Scuola
Scuole Superiori
Numero Pagine
126
Altezza
210
Larghezza
135
Peso
141

Quaderno di esercizi di grammatica italiana

Destinato a coloro che desiderano perfezionare e colmare le proprie lacune grammaticali; sapersi esprimere in modo corretto in ogni situazione di comunicazione.

• Prima parte: Morfologia. Insegna il valore e le variazioni delle parole, classificandole nelle diverse parti del discorso
• Seconda parte: Analisi logica della proposizione. Analizza i rapporti tra i vari elementi della proposizione
• Terza parte: Analisi logica del periodo. Analizza i rapporti tra le vari proposizioni costituenti il periodo
Comprende
– spiegazioni chiare e dettagliate delle regole illustrate tramite tavole sin­te­ti­che ed esempi
– una serie di esercizi, organizzati in ordine crescente di difficoltà, che ri­pren­do­no tutti i punti affrontati.


Indice
Prefazione
1. Morfologia
L’articolo
Il nome
L’aggettivo
Il pronome
Il verbo
L’avverbio
La preposizione
La congiunzione
Esclamazione o interiezione
2. Analisi logica della proposizione
Soggetto
Predicato
Complemento
Complementi indiretti
3. Analisi logica del periodo
Proposizione principale
Proposizione subordinata
Discorso diretto ed indiretto

Appendice
Principali complementi introdotti da preposizioni
I numerali
Verbi regolari attivi
Verbi regolari passivi
Verbi ausiliari
Verbi irregolari
Chiavi
Indice analitico

Scheda tecnica

Tipo Scuola
Scuole Superiori
Numero Pagine
127
Altezza
210
Larghezza
135
Peso
172

Hai una libreria e sei interessato ai nostri libri?

Contattaci, abbiamo delle proposte interessanti da farti.