Pacchetto Grammatica Latina
Pacchetto Maturità - Letteratura Liceo Classico

Pacchetto Grammatica Greca

Pacchetto dedicato allo studio della Grammatica Greca, con manuale di morfologia, fonetica e sintassi, e prontuario di verbi greci accurato e approfondito: tutto l'occorrente per prepararsi al meglio!


11,50 €
9,20 € Risparmia 20%


17,00 €
13,60 € Risparmia 20%

  1. Prodotto esaurito

One of product is no longer available. This pack cant be purchased

Descrizione Pacchetto

Testi utili per il ripasso delle regole di grammatica greca apprese in classe, ma anche per il ripasso dei concetti o la ripresa degli stessi a distanza di tempo.

Descrizioni Libri Pacchetto

Compendio di grammatica greca

Strutturato in tre parti (fonetica, morfologia e sintassi) per aiutare lo studente ad assimilare i concetti base della materia, tramite riassunti e tabelle che trattano tutti gli aspetti necessari all'apprendimento; corredato di Appendici dedicate ai dialetti ionico, eolico e dorico.

Alfabeto, leggi fonetiche, articolo, prima declinazione, seconda declinazione, terza declinazione, sostantivi irregolari, classi aggettivali, gradi di comparazione, pronomi, numerali, tempi verbali, paradigmi, articolo, pronome, concordanza, i casi, preposizioni, complementi, verbi e proposizioni, particelle, congiunzioni.


Estratto:

Il greco appartiene alla famiglia delle lingue indoeuropee. Fin dall’inizio dell’età storica la lingua greca antica appariva articolata in una serie di dialetti a base regionale (dialetti ionico-attici, eolici meridionali, eolici settentrionali, dorici occidentali, dorici meridionali). Tra di essi si formarono poi dei dialetti “letterari”, cioè lingue letterarie e poetiche consacrate, ciascuna, a precisi generi letterari:
Ionico: usato da Omero, Esiodo, dai poeti elegiaci, giambici ed epigrammatici; una forma più recente è usata da Erodoto e nel Corpus Hippocraticum;
Attico: è la lingua di Atene e degli autori tragici (Eschilo, So­fo­cle, Euripide), comici (Aristofane), dei filosofi (Platone), de­gli storici (Tucidide, Senofonte), degli oratori (Lisia, Iso­cra­te, Demostene). La presente grammatica descrive questo dialetto;
Dorico: è la lingua della lirica corale (Alcmane, Pindaro, Bacchilide, Stesicoro, Ibico) e dei cori della tragedia attica;
Eolico: è la lingua della lirica monodica (Alceo e Saffo).
Il greco, dopo le conquiste di Alessandro Magno (IV a.C.), si diffuse in tutto l’Oriente e per il contatto con tanti popoli diversi divenne una lingua franca, su base essenzialmente attica, ma accogliendo anche elementi di altri dialetti. Fu usata da Aristotele, Teofrasto, Polibio e da tutti gli autori successivi.

(Vedi anche file allegato)

Dizionario tascabile di verbi greci

Speciale per grecisti: non vi è mai capitato di scervellarti fino a impazzire sul verbo di una versione senza riuscire a capire da dove diavolo venisse? Una volta nella vita succede anche ai più bravi. Bignami pubblica uno strumento straordinario: i Verbi greci. È un vero e proprio vocabolarietto tascabile con 24.000 forme coniugate. Così per esempio, se trovate una forma da tradurre, come erramménos, lui vi dice: perf. part. m.p. N. sg. di rapto, “cucio”. Semplicemente geniale!


Prontuario di verbi greci suddiviso in tre parti:

1. indice di 673 verbi irregolari o difficili, dei quali vengono indicati il significato italiano e le forme fondamentali;

2. indice delle forme verbali irregolari o difficili (circa 24.000), con il relativo significato fondamentale del verbo dal quale derivano. Vengono indicate anche le principali forme composte, che presentano a volte notevoli difficoltà;

3. indice dei suffissi e delle desinenze delle forme verbali.

(Vedi estratto in file allegato)